Nucleo di Pronto Soccorso per i Beni Culturali

Schede di SEGNALAZIONE pubblicate, vai a >>>

cartolina amici arteIn occasione del sisma che ha colpito la Regione Abruzzo è stata sentita da parte delle Associazioni di Volontariato Culturale e della Regione Piemonte (settore Beni Culturali della Protezione Civile) la impellente necessità di colmare un vuoto istituzionale e operativo che è stato penalizzante nell’emergenza appena passata. Si volevano quindi prevedere delle regole di collaborazione per un migliore coordinamento operativo tra le parti. L'iniziativa sembrava essere la prima in Italia.

Collaborazioni al progetto
-
VOL.TO - Centro Servizi per il Volontariato (Bando Promozione 2009)
- Coordinamento Provinciale del Volontariato di Protezione Civile

Obiettivi
Il progetto ha iniziato un percorso di promozione del Volontariato Culturale in collaborazione con la Regione Piemonte-Protezione Civile per:
- attivare un nucleo operativo di pronto intervento di Volontari per i Beni Culturali.

Il percorso formativo permetterà di organizzare una squadra di pronto intervento di Protezione Civile per i Beni Culturali formata da volontari e aspiranti volontari provenienti dalle Associazioni di UNI.VO.C.A. in grado di:

  • monitorare e difendere Beni Culturali a rischio ambientale nella non-emergenza.

A partire dal 2010 sono stati programmati tre cicli formativi presso la Sala conferenze del V.S.S.P. in Via Giolitti 21 a Torino con l’intervento di relatori qualificati dei settori istituzionali, tecnici e operativi e con le associazioni di Volontariato Culturale che hanno già affrontato emergenze ambientali negli anni passati. Alla fine degli incontri è stato rilasciato un attestato di frequenza. È stata effettuata una visita guidata al Centro Regionale di Protezione Civile di Torino.

Sono stati affrontati i seguenti argomenti:

  • I rischi prevalenti: sisma, alluvione, incendio
  • La messa in sicurezza e il recupero funzionale
  • La Protezione Civile per i beni ambientali e artistici: esperienze in campo
  • Squadre di Pronto Intervento Culturale: organizzazione e coordinamento
  • Competenze istituzionali, responsabilità civili e penali
  • Esperienze dipronto intervento sui Beni Culturali e Ambientali.

COORDINAMENTO:
Maria Luisa Reviglio della Veneria, consigliere UNI.VO.C.A.
Valter Bonello, consigliere UNI.VO.C.A. e responsabile per il Gruppo Archeologico Torinese del settore Protezione Civile.

Visualizza la locandina con il programma del primo ciclo formativo

Visualizza la locandina con il programma del secondo ciclo formativo

Visualizza la locandina con il programma del terzo ciclo formativo

Il corso ha permesso di formare una squadra di Pronto Soccorso per i Beni Culturali con il compito di segnalare i beni in degrado ed abbandono per i quali si richiederà l'interventi degli Enti preposti.
E' possibile visualizzare il sito che raccoglie le SEGNALAZIONI al seguente link.

 

UNI.VO.C.A - Realizzato da Mediares S.c. - www.mediares.to.it